Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
03/01/2017 22:15:00

Soldi a bande e associazioni musicali dalla Regione Siciliana. I dati nel Trapanese

  Via libera dall'Assessorato regionale al Turismo ai contributi per le associazioni culturali musicali e le bande della Sicilia. Il documento firmato dall'assessore Anthony Barbagallo sblocca quasi 900 mila euro dei 5 milioni di fondi destinati al Furs, il Fondo unico regionale per lo spettacolo.

Alle associazioni concertistiche di interesse regionale sono stati destinati 399.620 euro e la fetta più grossa (88.250 euro) è stata assegnata all'Accademia filarmonica di Messina. Alle associazioni concertistiche di interesse provinciale sono andati 278.980 euro e a quelle di interesse locale 75.400. Il contributo complessivo per le bande è stato di 101.500 euro.

In provincia di Trapani prendono soldi l'associazione "Amici della Musica" per 13.883,00 euro; il Brass Group di Alcamo per 3.900,00 euro (ne aveva chiesto 15.000); la banda musicale di Valderice, 2.600,00 euro; la banda musicale di Salemi, 2.200 euro. 


Ti potrebbe interessare anche: