Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
10/01/2017 14:39:00

Ladri di merendine al Comune di Campobello di Mazara

 Ladri di merendine in azione al Comune di Campobello di Mazara. Ignoti hanno fatto irruzione nell'ufficio anagrafe e hanno preso di mira il distributore di snack e bevande. Il bottino ammonta ad una miseria: 40 euro. Indagano sulla vicenda i Carabinieri mentre il Sindaco di Campobello di Mazara dichiara "non tolleriamo più questi atti di microcriminalità". 

E' quantificabile in almeno 800 euro il danno arrecato alla macchina che è stata quasi completamente distrutta. L’accaduto è stato scoperto dal dirigente dei servizi Demografici del Comune, Gaspare Manzo, che ha sporto formale denuncia ai Carabinieri della locale stazione.

Ti potrebbe interessare anche: