Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
11/01/2017 13:05:00

Eccellenza. Il Mazara ha ricominciato la preparazione in vista di Castelbuono

   Dopo la bella vittoria di domenica scorsa al Nino Vaccara contro il Dattilo, il Mazara nella giornata di martedi ha ripreso a lavorare in vista della gara di domenica prossima che si disputerà, condizioni climatiche permettendo, in quel di Castelbuono. Incontro ostico da affrontare con le giuste cautele su un campo di gioco in terreno battuto dove in questo periodo è stato in pessime condizioni per le gelide condizioni meteo. Tutti presenti i giocatori che hanno lavorato agli ordini di mister Giacomo Modica. L’allenamento si è svolto sotto una pioggerellina e con una gelida temperatura. Acciaccato l’attaccante Rosella per via di una botta al ginocchio subita nella gara interna con il Dattilo, il giocatore è sotto osservazione dello staff sanitario. Per la trasferta di Castelbuono sarà assente Licata in odor di squalifica, considerato che era in diffida. Farà il rientro in squadra il giovane difensore Scardillo che ha scontato una giornata squalifica. Il clima all’interno del gruppo è molto sereno e i ragazzi appaiono fiduciosi per il proseguo del campionato. 

Ti potrebbe interessare anche: