Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
20/03/2017 06:30:00

Volley. Si è chiusa la 20^giornata. La classifica dopo il posticipo di Marsala

  Dopo le gare giocate ieri sera in posticipo, si chiude anche il turno numero 20 in B1 girone "D". Marsala Volley esce a testa alta dalla trasferta di Maglie anche se costretto a cedere il passo alle pugliesi che vincono in rimonta. Finisce 3 a 2. Qui di seguito la progressione dei set: [25/17; 20/25; 22/25; 25/18; 15/13]. Per le ragazze di Francesco Campisi fatale è stato il ricorso al tie break in una partita che già alla vigilia si annunciava proibitiva, sia per fattore ambientale (il Pala BetItaly è tra i palazzetti più caldi dell'intera B1, ndr) che per la valenza dell'avversario. La vittoria del terzo set da parte ospite e nella maniera in cui era avvenuta (si era andati al secondo timeout tecnico con Maglie che conduceva per 16-14 per effetto del muro vincente di Stefania Corna, ndr) faceva presagire a una Sigel che per l'occasione si era vestita dell'abito buono, ma è stato così solo in parte. Le lilybetane hanno subito il controsorpasso definitivo di Maglie che si sono aggiudicate il quarto e quinto atto. Infatti, sul 14-13 al tie break in un muro di Paola Colarusso su attacco di Chiara Scirè si vanno ad infrangere tutte le possibilità di Marsala di vincere la partita. Contro Maglie giunge la settima sconfitta di stagione per la truppa azzurra che nonostante il K.O. muove la classifica, ma viene appaiata in graduatoria dal VolleyRò CdPazzi (prossimo avversario di capitan Macedo & Company) a 38 punti. Adesso dopo la buona prova in esterna è tempo di perseverare e non abbattersi. Nell'attendibile banco di prova contro la BetItaly il gioco non si è inceppato (eccetto nel primo set) e la forza del collettivo ha fatto sentire tutto il suo peso. La sensazione è che Marsala può giocarsela fino alla fine per accaparrarsi un piazzamento playoff e poco importa se la quota per arrivarci si è alzata a tre punti dopo ieri sera. Tralasciando la Mam S.Teresa di Riva, tutte le pretendenti (Maglie, Montella e Aprilia) delle azzurre che occupano attualmente la griglia playoff viaggiano incollate con 41 punti. Per quanto riguarda l'altra squadra del nostro territorio, la matricola Primeluci Geolive Castelvetrano, in questo ultimo turno, è uscita K.O. dal concentramento del PalaPuglisi per tre set a uno con questi parziali: [21/25; 26/24; 18/25; 15/25], affrontando la Demo.Co.S Cutrofiano.

Di seguito i risultati della 20^giornata e settima del girone di ritorno del campionato nazionale di B1 femminile girone "D" e la classifica aggiornata

VolleyRò CdPazzi-Givova Scafati: 3-2 [25/18; 20/25; 22/25; 25/21; 15/8]

Acca Montella-Costr. Papa Altino: 3-0 [25/13; 25/14; 32/30]

Primeluci Geolive Castelvetrano-Demo.Co.S Cutrofiano: 1-3 [21/25; 26/24; 18/25; 15/25]

Mam Villa Zuccaro S. Teresa-P2P Semprefarmacia Salerno: 3-0 [25/19; 25/11; 25/19]

Europea '92 Isernia-GioVolley Aprilia: 0-3 [21/25; 18/25; 20/25]

BetItaly Maglie-Marsala Volley: 3-2 [25/17; 20/25; 22/25; 25/18; 15/13]

Volley Group Roma-Luvo Barattoli Arzano: 1-3 [25/16; 19/25; 24/26; 28/30]

 

Classifica 20^


Mam Villa Zuccaro Santa Teresa 51

BetItaly Maglie 41

Acca Montella 41

Giovolley Aprilia 41

VolleyRò CdPazzi 38

Marsala Volley 38

Europea 92 Isernia 33

Costr. Papa Altino 32

Demo.Co.S Cutrofiano 29

Givova Scafati 23

Volley Group Roma 21

Luvo Barattoli Arzano 20

Geolive Primeluci Castelvetrano 6

P2P Semprefarmacia Salerno 6

Emanuele Giacalone


Ti potrebbe interessare anche: