I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK
20/04/2017 20:00:00

Mazara, Alessandro e Francesco Cancemi arrestati per spaccio di stupefacenti

Sono stati arrestati ieri pomeriggio dagli uomini del commissariato di Mazara del Vallo i fratelli Alessandro e Francesco Cancemi. I due di 27 e 30 anni, già noti alle forze dell'ordine per reati legati allo spaccio di sostanze stupefacenti, sono stati trovati dopo una perquisizione presso la loro abitazione, con 50 grammi di marijuana, un bilancino di precisione, altro materiale idoneo al confezionamento delle dosi e denaro in contante.

Poco prima, dall'abitazione dei Cancemi i poliziotti hanno identificato e poi bloccato S.L, mazarese di 23 anni trovato dopo un controllo con addosso 3 grammi di marijuana e per questo segnalato alla Prefettura. Da diversi giorni, la zona circostante l’abitazione dei Cancemi, era stata oggetto di mirati servizi di appostamento ed osservazione. Nel pomeriggio di ieri, l'intervento dei poliziotti e l'esecuzione degli arresti domiciliari per il reato di detenzione e cessione di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”.

 


Ti potrebbe interessare anche:

comments powered by Disqus