I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK
20/04/2017 13:11:00

Ryanair e le altre: lo Stato dà alle compagnie low cost incentivi per 40 milioni

 La cifra è importante e potrebbe non essere quella definitiva. Gli incentivi pubblici alle low cost in Italia “possono attestarsi intorno ai 40 milioni di euro”, secondo quanto ha detto il ministro dei Trasporti, Graziano Delrio rispondendo a una interrogazione parlamentare sugli accordi fra compagnie aeree e società di gestione degli aeroporti.

Secondo quanto riporta La Stampa, Delrio ha chiarito che il ministero “non eroga contributi statali in nessun modo e nemmeno altre forme di finanziamento surrettizio ai vettori aerei”, perché gli accordi in questione “non sono assolutamente un aiuto di Stato e fanno parte delle regole con gli aeroporti minori”.

La cifra, però, potrebbe non essere quella definitiva. Secondo La Stampa, altre fonti non meglio specificate parlano di 80 milioni di euro all’anno di finanziamenti che arrivano ai vettori low cost sotto forma di accordi di co-marketing. Delrio ha precisato che “entro luglio” il Ministero farà in modo “di avere un quadro complessivo”.


Ti potrebbe interessare anche:

comments powered by Disqus
Segui:
su Facebook!