I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK
19/05/2017 16:14:00

Marsala, è morta Agata Pellegrino: l'ultima erede della grande dinastia del vino

 Marsala perde Agata Pellegrino, l'ultima erede di una grande dinastia del vino, discendente diretta di quel Carlo Pellegrino che nel 1890 aveva fondato la  casa vinicola. Agata Pellegrino viveva con la figlia Caterina Tumbarello e il genero Benedetto Renda, oggi amministratore delegato della Carlo Pellegrino & C. Spa (il Cavaliere del Lavoro Benedetto Tumbarello, marito di Agata Pellegrino, è stato presidente dell’azienda fino al 1996, mentre Michele Sala è stato amministratore delegato fino al 2008) . Se ne è andata all'età di 89 anni.

Suo nonno, Carlo Pellegrino, fondò l'azienda nel 1890, nel cuore di una città, Marsala, allora tra le più vive del Sud Italia, e che contava il più grande distretto vitivinicolo del Paese. 

 


Ti potrebbe interessare anche:

comments powered by Disqus