Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
13/09/2017 16:00:00

Alcamo, nuovi turni di erogazione idrica settimanale

A completamento del comunicato precedente si rende noto che, per questioni tecniche di assorbimento delle zone e della capacità di accumulo del bottino, è stata modificata la successione delle zone, da 1-2-3/5-4, con la seguente alternanza: 1-2-4-3/5. A causa della variabilità delle portate da parte di Siciliacque e anche delle sorgenti, non è possibile indicare l'orario di apertura delle zone che avverrà preferibilmente intorno alle 8:00 nella giornata indicata, ma con possibile slittamento anche nel primo pomeriggio. Per i turni pomeridiani si prevede l’apertura alle ore 19:00 circa. Tale circostanza sarà comunicata agli utenti solo quando in funzione delle portate in arrivo potrà essere stimata la quantità di acqua necessaria per l’erogazione alla zona. L'informazione sarà data possibilmente 12 ore prima. Nel caso in cui le portate dovessero essere in aumento, in funzione della capacità di accumulo del bottino, potrà essere necessario per motivi tecnici erogare acqua anche in anticipo rispetto
alla superiore turnazione. In tal caso, il giorno successivo sarà comunque rispettata la turnazione stabilita.

Ad esempio, se le portate sono tali da poter stimare un sovraccarico del Bottino nel pomeriggio di una delle quattro giornate quali la 1, sarà anticipata la fornitura per qualche ora per la zona

1. L’indomani sarà rispettata la turnazione prevista.
MARTEDI' 12: mattina Prima Zona – tardo pomeriggio Pozzetto 17; MERCOLEDI' 13: mattina Seconda Zona – tardo pomeriggio Partitore; GIOVEDI' 14: mattina Quarta Zona – tardo pomeriggio Sant'Anna Bassa; VENERDI’ 15: mattina Terza e quinta zona – tardo pomeriggio Sant'Anna Alta; Sabato riparte la turnazione su quattro giorni. 

 BUONI LIBRO - Il Comune di Alcamo comunica che è stata modificata la soglia ISEE e la proroga di scadenza per richiedere il contributo buono libri anno 2017/2018.  La soglia ISEE passa da € 8.000,00 a € 18.000,00. Pertanto tutti i genitori degli alunni residenti nel Comune di Alcamo che frequentano le scuole secondarie di primo grado (medie), statali e paritarie, presenti sia nel territorio che in altri comuni, in possesso di un indicatore della situazione economica equivalente (ISEE), pari o inferiore a EURO 18.000,00 possono presentare domanda di erogazione Buono-libri entro l’improrogabile termine del giorno 09 OTTOBRE 2017.

 “Come già preannunciato in Consiglio Comunale,  - dichiara l'assessore oberto Scurro - quest’Amministrazione si è adoperata per trovare i fondi per innalzare il limite ISEE anche ben oltre l’indicazione fornita dalla mozione di indirizzo dei consiglieri di ABC, votata
anche dal Movimento Cinque Stelle. In questo modo si viene incontro alle famiglie, agevolando il diritto allo studio verso quei nuclei
familiari che versano in condizioni economiche di disagio, utilizzando il criterio ISEE che resta, comunque uno strumento valido in un contesto quale quello attuale, di risorse finanziarie scarse. Abbiamo dato anche ai cittadini uno spazio maggiore per presentare la richiesta, la scadenza del 9 ottobre permetterà infatti di preparare la documentazione con più tempo”.
 


Ti potrebbe interessare anche: