Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
12/10/2017 13:00:00

Mazara, ecco la nuova carta di identità elettronica: sarà rilasciata dal Comune da lunedì

Anche a Mazara arriva la CIE (carta di identità elettronica), la nuova carta di identità: a partire da questo lunedì, 16 Ottobre, il Comune di Mazara del Vallo rilascerà il nuovo documento d’identità. Da lunedì, quindi, l’unica modalità di emissione del documento di identità sarà quello del sistema elettronico - fatta eccezione per alcuni specifici casi documentati.
Ma come richiederla? I cittadini dovranno prenotarla telefonicamente, chiamando allo 0923 671325; oppure on-line, attraverso il portale istituzionale: nella homepage si trova il link diretto per la prenotazione, basterà andare sul sito www.comune.mazaradelvallo.tp.it 
Il Nuovo documento d’identità non verrà rilasciato allo sportello, ma verrà spedito dal Ministero entro 6 giorni dalla richiesta, al domicilio o all’indirizzo indicato.
La Carta d’Identità Elettronica ha l'aspetto e le dimensioni di una carta di credito. È dotata di un microprocessore che memorizza le informazioni necessarie alla verifica dell’identità del titolare, compresi elementi biometrici come fotografia e impronte digitali. Inoltre contiene l’eventuale consenso o diniego alla donazione di organi o tessuti in caso di morte, che ogni cittadino ha la possibilità di esprimere proprio quando chiede la carta d'identità.

Il processo di emissione della CIE viene gestito direttamente dal Ministero dell'Interno e la consegna avviene entro sei giorni lavorativi dalla data della richiesta all’indirizzo indicato dal richiedente. Il rilascio del nuovo documento d’identità avverrà solo ed esclusivamente previo appuntamento e si ricorda inoltre che i minorenni dovranno essere accompagnati dai genitori. Il rinnovo può essere effettuato a partire da 180 giorni prima della scadenza della validità.
Il corrispettivo per il rilascio della nuova carta d’identità elettronica è di: € 22,19 per il primo rilascio o per il rinnovo, mentre per i duplicati il costo è di € 27,34. Restano invariati i diritti comunali che si aggiungono ai 16,79 euro di corrispettivo dello Stato.

Novità per il portale "impresainungiorno.gov.it" -  è prevista una giornata formativa nella giornata di oggi, giovedì 12 ottobre, a partire dalle ore 10,00 nella Sala La Bruna del Collegio dei Gesuiti: l'Amministrazione Comunale si rivolge ai professionisti e gli operatori economici, esponendo, grazie all'aiuto dei consulenti di Infocamere, le nuove modalità relative alle nuove funzioni attive sul portale “impresainungiorno.gov.it”.

"Dopo l’attivazione del portale www.impresainungiorno.gov.it quale unico canale di invio al SUAP di tutti i procedimenti che riguardano le attività economiche in genere - ha ribadito l'architetto Antonella Russo, responsabile del Sportello Unico per le Attività Produttive di Mazara del Vallo - è in attivazione sul portale il pagamento online dei diritti e tariffe relativi a pareri afferenti le pratiche per attività produttive. Ciò consente alle imprese di ridurre i tempi per la presentazione delle pratiche. Altra novità è il bollo elettronicoche rappresenta un altro passo avanti che porta vantaggi agli operatori del settore e semplifica il lavoro dei nostri uffici".

Le modalità relative alle nuove funzioni relative al portale saranno meglio illustrate da parte dei consulenti di Infocamere a tecnici ed operatori del settore del territorio:l'Amministrazione Comunale rivolge un invito ai professionisti a partecipare a questa iniziativa che viene ritenuta importante per un percorso condiviso.

Incontro tra il Presidente Gancitano e la Commenda di Mazara del Sovrano Ordine di San Giovanni di Gerusalemme - si è svolto un importante incontro presso il Palazzo dei Carmelitani tra il Presidente Vito Gancitano e il Commendatore Santi Barbera, del Sovrano Ordine di San Giovanni di Gerusalemme. Il Presidente Gancitano ha voluto consegnare personalmente al Commendatore Barbera, accompagnato dal Cavaliere di Grazia, Vincenzo Angileri, una pergamena di ringraziamento per quanto fatto dal Sovrano Ordine per la Città di Mazara del Vallo.

"A nome personale e del Consiglio Comunale che mi onoro di presiedere, desidero esprimere a Lei e a tutta la Commenda di Mazara del Vallo del Sovrano Ordine di San Giovanni di Gerusalemme Cavalieri di Malta, un sincero e cordiale ringraziamento, per il generoso e puntuale impegno profuso in favore della collettività e delle Istituzioni mazaresi, attraverso iniziative culturali ed opere di carità e di beneficenza”.

Al termine del cordiale incontro il Presidente del Consiglio Comunale ha inoltre consegnato alla Commenda di Mazara del Vallo, su espressa delega del Sindaco Cristaldi, la pergamena di ringraziamento per la partecipazione attiva ai Festeggiamenti del Patrono della Città, San Vito, celebrati lo scorso agosto in occasione del Festino 2017. “Ringrazio il Sindaco Cristaldi e il Presidente del Consiglio Gancitano – ha detto il Commendatore Barbera – per i riconoscimenti che hanno voluto concedere alla nostra Commenda. Il nostro ordine continuerà ad impegnarsi con iniziative culturali e con opere di beneficenza a favore della collettività”.

 


Ti potrebbe interessare anche: