Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
06/12/2017 15:45:00

Il Giovinetto Petrosino. Prosegue il momento di forma: vittoria nel derby contro Alcamo

 Dopo una settimana pesantissima per la sconfitta interna contro il Kelona, dopo aver avuto la chance di battere la capolista, la squadra Petrosilena si ricompatta, e con due pezzi importanti come Gulino e Ficara, parte alla volta di Alcamo convinta di potercela fare.

Parte malissimo la squadra di Fiorino con un 5-0 in appena 3’40”; Time out, cambio di sistema difensivo con Abate a centravanti ed in pochi minuti Gulino e compagni riprendono in mano la partita con un contro break fino al 5-4, ma gli alcamesi non mollano e, mentre gli uomini di Fiorino cercano di trovare i loro schemi in attacco, riallungano le distanze fini all’ 8-4 e tornano a condurre raggiungendo il massimo vantaggio fino al 10-5; poi sulle bordate di Lo Cicero e Gulino, i Petrosileni riprendono la marcia impattando sul 14-14 e ancora in tandem Gulino/Lo Cicero portano la Generali Undici Maggio fino al 14-17 al 25^ minuto, ma i padroni di casa mai domi, spingono ancora fino a chiudere la prima frazione sul 16/17.

Rallo e compagni sanno di poter vincere ma devono trovare un equilibrio, disciplinare il loro gioco e tenere i nervi saldi e ritornano in campo con un maggiore spirito di squadra.
Finalmente la squadra di Fiorino trova un maggiore equilibrio nel gioco, salgono in cattedra Modello dall’ala e Ficara, pur con una marcatura asfissiante, trova il suo spazio e i suoi goals, Rallo insacca da destra, mentre Lo Cicero, marcato ad uomo mantiene l’equilibrio della sua squadra, lasciando maggiore spazio ai suoi compagni; La Generali Undici Maggio torna a condurre e tenere in mano la partita fino a raggiungere il massimo vantaggio sul 26-30 al 53^ e 27-31 ai 55’, gli alcamesi recuperano ancora un goals ma gli uomini di Fiorino conquistano una grande vittoria sul 29-32.

Una vittoria dove Gulino e Lo Cicero hanno fatto da leoni ma indubbiamente una vittoria di squadra, di uno spirito di gruppo ritrovato e dove tutti hanno dato la loro, con Di Girolamo in porta decisivo bei momenti più difficili, e il grandissimo cuore di Di Giovanni e il capitano Abate che hanno saputo bloccare gli uomini più importanti della T. H. Alcamo.
Il Giovinetto Petrosino, ancora una volta dimostra di essere una grande squadra e che certamente può ambire ad entrare nelle prime quattro squadre, ma deve trovare la costanza, e soprattutto la presenza in campo di tutti i suoi uomini.


Ti potrebbe interessare anche: