Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
06/12/2017 17:00:00

A Trapani l'attività formativa della pubblica assistenza "Il Soccorso"

Si è svolto domenica tre dicembre, presso la sede della pubblica assistenza “Il Soccorso”, il retraining per lo standard formativo sanitario, curato dal responsabile Area Sanità di Anpas Sicilia Antonino Giuffrida e sotto l'egida della C.O. 118 di Caltanissetta.

Retraining, che tradotto significa riqualifica, è un’attività formativa obbligatoria a cui sono sottoposti con cadenza annuale, tutti i soccorritori Anpas giusto decreto regionale dell'Assessorato alla Salute.

Per quest’occasione, l’aula formativa de “Il Soccorso” è diventata scenario di vita quotidiana con simulazioni di malori, incidenti, traumi o disostruzione delle vie aere.

La riqualifica, permette ai volontari di poter continuare ad operare nei trasporti degli emodializzati, nei servizi di assistenza sanitaria o in quelli di emergenza-urgenza e certifica l'elevato profilo professionale dei volontari e anche dell'associazione "Il Soccorso".

Motivo di indubbio orgoglio per il Presidente della P.A. "Il Soccorso" Giuseppe Aceto, da venti anni alla guida dell'Associazione. 


Ti potrebbe interessare anche: