Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
07/12/2017 05:20:00

Volley, Pallavolo Mazara 95. A Termini Imerese la prima sconfitta in trasferta

 Primo stop per la Pallavolo Mazara 95, che nel secondo incontro fuori casa, non riesce a far punti contro il Termini Imerese.
Partita difficile per molti fattori: primo set vede i mazaresi quasi fuori "luogo": il campo di grandi dimensioni contribuisce ad evidenziare le cattive prestazioni del sestetto gialloblu, che non riescono a dare la sterzata giusta al momento giusto perdendo per 25 17.

Sì riparte e la Pallavolo Mazara anella dei break importanti vincendo il set per 19 a 25, evidenziando si la voglia di riscatto, ma non giocando come si erano espressi in questa parte di campionato.
Nel terzo parziale la voglia di vincere sembra affievolirsi. Set che sembrava ormai concluso con il Termini avanti 24 19. In battuta va Laudicina, compiendo una rimonta incredibile fino a trascinare la squadra avanti 25 - 24. Ma un errore al servizio e due nelle successive ricezione assegnano ai palermitani quello che poteva essere il set decisivo.

Il quarto set vede la formazione mazarese provata. Si conclude per 25 20 e 3 a 1 per i termitati.

Mister Peppe Stuardo, fiducioso verso i suoi ragazzi, rimetterà la squadra in sesto già al prossimo incontro casalingo. "Piu giù si cade, con più forza ci si rialza e deve essere questo il motto che farà reagire gli atleti del Mazara 95".

Atletica Termini – Pallavolo Mazara 95 3/1 (25-17, 19-25, 27-25, 25,20)


Ti potrebbe interessare anche: