Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
12/09/2017 06:00:00

Calcio, Serie D. Resoconto della giornata delle siciliane. Al Messina non riesce niente

 E'stata la giornata delle sfide tra siciliane. Tre derby totali e spettacolo. Partendo da Troina dove arrivava l'ambizioso Gela. Al "Proto" il vantaggio rossoblù firmato da Souare al 10′ è solo un fuoco di paglia e così arriva presto il gol del pari messo a segno da Mattia Gallon, su calcio di rigore. Nella ripresa l’ultimo arrivato Moi fa le prove generali per il sorpasso, ma l’arbitro annulla ed è al 55′ cci pensa “il Cobra” a portare avanti l’undici di Pippetto Romano, che guarda già tutti dall’alto in basso. 

Un altro derby va poi in scena a Palazzolo Acreide, tra gli iblei e l'Acireale. Per gli acesi è'Dario Barraco, che apre lo score con un colpo da maestro su calcio di punizione. Nella ripresa salgono infatti in cattedra i gialloverdi, che pareggiano con Caradolfo e a due minuti dalla fine trovano con Claudio Fichera il punto del 2-1 che vale la vetta.

Finisce 0-0 l’altra sfida isolana tra Igea Virtus e Sancataldese. Più vicini al colpo da tre punti i messinesi, ma dal “D’Alcontres” i nisseni senza non poche difficoltà incassano il primo punto del loro torneo.

Male il Messina nel silenzio del "Franco Scoglio" chiuso al pubblico si arrende alla Nocerina, corsara al suo esordio in campionato con le reti di Cavallaro e Russo. La casella dei punti della squadra biancoscudata recita ancora zero dopo due turni.

Ha beneficiato del riposo il Paceco non impegnato in campionato.

Emanuele Giacalone


Ti potrebbe interessare anche: