Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
10/10/2017 19:00:00

Grande successo per i giovani talenti siciliani nel concorso "Una voce per Sanremo"

Si conferma un grande successo il Concorso Nazionale di Canto "Una voce per Sanremo", che ha visto gareggiare 120 ragazzi proveniente da tutta Italia sul famosissimo palco dell'Ariston di Sanremo.
Il gruppo di ragazzi, guidati dal maestro Tony Gerardi, giorno 2 ottobre hanno solcato il palco del Teatro Ariston di Sanremo per gareggiare nell'edizione 2017 di "Una voce per Sanremo". Molti i giovani talenti che sono stati selezionati per la competizione di origini sicule. Alla fine della competizione, sono saliti in tre sul podio, per un exequo al quarto posto ed un quinto posto, dopo una semifinale tra 120 ragazzi di tutta Italia ed una finalissima che ha visto sfidarsi fino all'ultima nota ben 20 giovani talenti. Grande l'emozione dei partecipanti e degli intervenuti che hanno portato la Sicilia nella patria della musica italiana.

Nella foto: da sinistra, Floriana Muratore (castellana Sicula), Giuseppe Sabatino (Petralia Soprana), Alessia Morsellino (Calatafimi), che sono stati premiati due al quarto e un quinto posto.
Nella foto di gruppo, invece, da sinistra in alto: Salvatore Di Gaetano (Marsala), Andrea Livolsi (Nicosia), Lorena Lombardo (Nicosia), Lidia Di Giorgio (trapani), Serena Pecunia (Marsala), Alessia Viola (Gagliano Castelferrato), Luisiana Scinardo Tabernacolo (Capizzi), Elena Campione(Nicosia), Floriana Muratore (castellana Sicula), Caterina Calamusa (Mazara del Vallo), Mariarita Indelicato (Petrosino)
E da sinistra in basso:Giuseppe di Benedetto (Petrosino), il maestro Tony Gerardi (Marsala), Luigi Palermo (Marsala), Giuseppe Sabatino (Petralia soprana).

 


Ti potrebbe interessare anche: