Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
11/05/2017 16:10:00

"Milleschiacciate", il torneo promosso dalla Fipav che ha per testimonial la Sigel Marsala

 “Milleschiacciate” è il nome del torneo di minivolley S3 organizzato dal Comitato Provinciale di Trapani della FIPAV, presieduto dal professor Vincenzo Barraco e inserito nel programma delle celebrazioni garibaldine a Marsala.

Nella piazza antistante il monumento ai MILLE, venerdì 12 maggio alle 9,30 “sbarcheranno” gli studenti delle scuole primarie e secondarie di Marsala per dar vita a quella che sarà una festa della pallavolo. Tutto sotto il coordinamento della Dirigente Scolastica Franca Pantaleo del Garibaldi/Mario Nuccio, Istituto capofila del progetto S3 /Spike lanciato dalla Federazione Nazionale della Pallavolo per promuovere la pratica del nostro sport tra i più giovani.

La manifestazione “Milleschiacciate” è inserita nel programma del Garibaldi Challenge 2017, del quale è main sponsor la SELMAR Technologies di Marsala . L’organizzazione della manifestazione, con la partecipazione degli insegnanti di educazione fisica, si svolgerà con la supervisione di Luciano Tagnesi del settore tecnico della Sigel Marsala Volley, società testimonial della manifestazione.

Il tutto “forgiato” da una idea di Rossana Giacalone, referente Fipav Trapani del progetto nazionale S3 “All together we can spike”, di cui è sponsor la Kinder.

Con Andrea Lucchetta campione del mondo con la nazionale italiana e commentatore di Rai Sport, sarà presente anche il Presidente Regionale della Fipav Antonio Lotronto. Naturalmente presenzierà l’intera squadra della Sigel Marsala Volley, che ha appena terminato le fatiche del torneo di B1 .

“All together we can spike”, per la sua valenza sportiva, è inserito tra i progetti del MIUR, la cui finalità è quella di sviluppare le capacità motorie relazionali e cognitive. Oltre che quella di educare al rispetto dei principi e dei valori dello sport, migliorare l’integrazione e l’inclusione degli alunni. Anche di quelli provenienti da altri paesi o diversamente abili. “Spike” in inglese vuol dire schiacciata, cioè il gesto tecnico che il giocatore esegue per colpire la palla e far punto nel campo avversario. Con una rete idealmente infinita per unire razze religioni e culture e per far divertire tutti giocando a pallavolo. Così come 3 sono i tocchi della pallavolo, 3 sono le parole chiave del progetto S3: sport, squadra e salute. Da rimarcare anche il fatto che la Sigel offrirà i suoi gelati a tutti coloro che interverranno e che la Selmar ha “vestito” tutti i partecipanti alla manifestazione.


Ti potrebbe interessare anche: