Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
14/04/2017 07:55:00

Salemi. Torna a vincere Ignazio Caruccio al Vivicittà a Trapani

 Si è svolta Domenica 9 Aprile 2017 alle ore 10:30 a Trapani la 34° edizione di Vivicittà , una gara podistica che si svolge in contemporanea in 41 città Italiane, 17 nel mondo ed in 24 istituti penitenziari.
A Trapani era presente la ASD Podistica Salemitana con diversi atleti , i quali hanno portato a termine la gara migliorando in alcuni casi il proprio record.

Si e' fatta notare l'atleta Santina Abate che si è classificata seconda nella categoria SF 45, conducendo una gara perfetta piena di grinta e con uno sprint finale ottimo.

Ma la gioia più grande della giornata, per la ASD Podistica Salemitana, è stato il momento in cui Ignazio Caruccio ha tagliato il traguardo vincendo la categoria SM 55, una gara da incorniciare perché partito in testa fin dall'inizio della gara è riuscito a mantenere un buon ritmo arrivando solitario al traguardo.

Per Caruccio è stato un ritorno graduale dopo un lungo infortunio. L'atleta infatti con sacrificio e voglia di essere competitivo era rientrato partecipando a varie gare ottenendo dei quarti e terzi posti. Domenica, finalmente, è salito sul gradino più alto che è consono alla sua preparazione atletica, infatti l'atleta detiene il record del 2015 nella categoria SM 55 ottenendo 414 punti su 414 vincendo tutte le gare.

Ora gli atleti si preparano a partecipare alla 4° Maratonina del Vino città di Marsala che si svolgerà il 23 Aprile 2017, valevole come 4° prova del Grand Prix di Maratonine.

Ennio Di Giovanni

 

Ti potrebbe interessare anche: