Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
17/09/2017 20:00:00

Scrive l'avvocato Giovanni Messina, che non vuole che si scriva che è "castelvetranese"

 Sono costretto ad intervenire con la presente missiva dopo aver preso visione dell'articolo apparso sul sito TP24, nella parte che si occupa della cronaca giudiziaria, dal titolo: “ Estorsione ai dipendenti. Condannati a 5 anni il titolare di un supermercato di Marsala”.

Nel corso dell'esposizione dei fatti processuali si riporta testualmente quanto segue: “ Ad assisterli (i lavoratori) sono stati gli avvocati Edoardo Alagna, Tommaso Picciotto e il castelvetranese Giovanni Messina”.

Orbene è proprio l'utilizzo di tale sostantivo “castelvetranese” riferito nel contesto dell'articolo allo scrivente che costituisce una evidente caduta di stile.

Non si contesta il fatto che il sottoscritto abiti a Castelvetrano, ma indicarlo “ il castelvetranese” e non come sarebbe stato corretto, e fatto invece con gli altri colleghi di Marsala, avvocato Giovanni Messina del foro di Marsala, magari aggiungendo di Castelvetrano, appare una mancanza che mi sento in dovere di rimarcare e della quale mi sono risentito non poco.

Vi invito pertanto a pubblicare la presente missiva con l'auspicio che tale “inconveniente” non abbia a ripetersi nelle occasioni in cui riterrete di pubblicare il mio nome, mostrando di avere così rispetto delle persone e del ruolo che esercitano.

Distinti saluti
Avv. Giovanni Messina

 

Avvocato mio, che dire: castelvetranese o no, qua siamo a livelli altissimi. Chapeau. (gdg)


Ti potrebbe interessare anche: