Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
11/09/2017 19:30:00

Volley, A2. Continua la preparazione della Sigel Marsala attendendo le prime amichevoli

 Inizia la terza settimana di preparazione per la Sigel Marsala Volley edizione 2017/2018. E l'attività delle azzurre è pronta al tanto atteso salto di qualità. I carichi di lavoro vanno infatti via via aumentando. Già dai giorni scorsi gli allenamenti hanno abbinato alla fase individuale quella più complessa definita "globale". Inoltre, fattore da non sottovalutare assolutamente, sono in vista i primi "allenamenti congiunti". Ovvero, in parole povere, tutta una serie di amichevoli la cui durata verrà stabilita di comune accordo con l'avversario di turno al momento della gara. Test importantissimi e sicuramente probanti, organizzati con compagini che disputeranno lo stesso torneo della Sigel. In primis quel Volley Soverato, società alla quale la società azzurra è legata da rapporti ormai storici. La Sigel infatti si recherà in Calabria il prossimo 15 settembre, ricambiando l'ospitalità alla compagine di coach Barbieri alcuni giorni dopo. E precisamente il 20 e il 21 dello stesso mese, quando le due squadre si destreggeranno due volte con dettagli ancora da stabilire sul taraflex del PalaBellina. Infine il clou sarà in scena il 30 settembre e il primo di ottobre, presso il palazzetto "Domenico Surace" di Palmi, dove la squadra azzurra è stata invitata a partecipare al quadrangolare "Golem Volley Città di Palmi", assieme alla stessa Volley Soverato, all'Hermaea Olbia e alla P2P Volley Baronissi. Tutte compagini che disputeranno l'ormai imminente campionato di A2.

Intanto è già partita da alcuni giorni la campagna "soci sostenitori", che sin dalle prime battute sembra andare a gonfie vele. Sarà importante perché i soci sostenitori avranno diritto ad assistere a tutte le gare interne della Sigel, evitando il rischio dell'emissione "controllata" dei biglietti per ciascuna gara. Vista la capienza limitata del PalaBellina. Ne approfittiamo per ricordare che la quota singola è prevista in 60 euro. Mentre la quota famiglia, valida per due persone più i minori dello stesso nucleo, si potrà sottoscrivere con soli 100 euro.


Ti potrebbe interessare anche: