10/04/2015 00:54:00

Christian Merli al via della 57^ Monterice. Confermato il percorso di gara

Il trentino Christian Merli, già vincitore della corsa ericina, sarà al via  della stagione 2015 del Campionato Italiano Velocità Montagna con la nuova Osella FA30 Evo spinta dal propulsore inglese RPE V8 3000.  La nuova vettura è ancora in fase di costruzione e debutterà sui tornati di Erice il 19 aprile. Una gara test dove il portacolori della Scuderia Vimotorsport  inizierà a conoscere la nuova monoposto carenata e soprattutto la potenza del motore inglese. Saranno due le manches da 5.730 metri ciascuna della “Monte Erice” giunta alla 57esima edizione e valida come prima prova del Campionato Italiano Velocità della montagna e per il Campionato Siciliano Auto Storiche, in programma da venerdì 17 a domenica 19 aprile,  che si disputerà sul classico tracciato della strada Provinciale che collega Erice ad Immacolatella. Intanto continuano le iscrizioni e, fra coloro che hanno confermato la loro partecipazione ci sono i vicentini Bruno Jarach e Roberto Ragazzi, entrambi su Ferrari 458 Gt, il pilota di Custonaci Alberto Santoro con la sua Radical Sr4 e Giuseppe Castiglione che correrà con la Formula Master. Tra i top driver saranno della partita, oltre a Merli i piloti siciliani Bruccoleri, Degasperi e Macario al via con le
Lola tre litri, mentre il trentino Adolfo Bottura debutterà ad Erice con una Osella FA30.