Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
12/01/2018 12:00:00

Marsala, “Notte bianca del liceo classico”. Il programma del "Giovanni XXIII"

"Notte bianca del liceo classico". Venerdì 12 gennaio, dalle 18,00 alle 24,00 maratona di performances teatrali e musicali, quadri viventi, video, dibattiti per esaltare il curriculo del classico nella società odierna.

Manifestazione giunta già alla quarta edizione, da un'idea di Rocco Schembra docente del liceo di Acireale, con l'obiettivo di promuovere l'attualità e l'utilità degli studi classici come strategia per affrontare le barbarie e i disvalori di un mondo in crisi.

Le tematiche chiave della classicità sono allora raccontate al liceo classico di Marsala, attraverso quadri viventi, per offrire una riflessione sul valore della cultura classica nelle sue molteplici declinazioni: l'alterità, il Carpe diem, "Mens sana in corpore sano", "Res populi ius soli", il Simposio. Mito e scienza, cultura e didattica, tradizione e innovazione in scena al "Giovanni XXIII", tra l'entusiasmo fattivo e competente degli alunni, l'impegno del personale docente e ATA, e l'attenta supervisione del Dirigente.

L'incipit e il congedo saranno in contemporanea con i 407 licei classici di tutta Italia, uniti nel valore della condivisione e della promozione.  


Ti potrebbe interessare anche: