Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
04/12/2018 17:30:00

Trapani, si attiva l’indirizzo sportivo dell'Istituto Tecnico "S. Calvino"

Firmate le convenzioni tra l’Istituto d’Istruzione Superiore “S. Calvino” e “G.B. Amico” di Trapani, rappresentato dalla dirigente dr.ssa Margherita Ciotta, e le Associazioni e le Federazioni sportive che collaboreranno al progetto didattico “A.F.M.-Specializzazione in Management dello Sport”.

All’inizio del corrente anno scolastico, infatti, presso l’Istituto Tecnico “Salvatore Calvino” è stata attivata una Sezione (la classe 1^ B) ad indirizzo sportivo dedicata allo sviluppo di competenze utili alla gestione amministrativa di associazioni e impianti sportivi. Lo sport diventa pertanto uno strumento valido per l’inserimento nel mondo del lavoro in un settore in forte espansione come il no-profit.

Nel biennio iniziale si punterà sulla pratica sportiva in collaborazione con associazioni e federazioni sportive mentre nel triennio finale l’attività sarà incentrata allo sviluppo di competenze specifiche attraverso tematiche di Management dello Sport nelle materie di indirizzo, con la partecipazione a conferenze, laboratori per l’apprendimento e il consolidamento delle tecniche sportive e il conseguimento di brevetti e qualifiche federali. Il percorso confluirà in momenti di alternanza scuola-lavoro nel settore degli eventi sportivi e della gestione degli impianti.

La collaborazione con la Facoltà di Scienze Motorie dell’Università di Palermo, attraverso una apposita convenzione, permetterà di sviluppare un percorso lineare e complementare per chi intende specializzarsi nel mondo dello sport.
Al momento hanno aderito di collaborare al progetto, firmando apposite convenzioni, le seguenti realtà sportive: Polisportiva Entello Volley di Erice, Sezione di Trapani della Lega Navale Italiana, Trapani Scherma, Calcio Città di Trapani, Team Rugby Elimi Trapani, Handball Erice, Sezione Trapani della FIGC, Amici della Scacchiera di Erice, il C.S.I. di Trapani, lo speleologo Ninni Gallina, il Comitato Regionale Sicilia del CONI e la Facoltà di Scienze Motorie di Palermo.