Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
10/02/2019 12:05:00

Marsala, i cani avvelenati e nessuno che rimuove le loro carcasse

 Gentilissima redazione,

scrivo raramente sulle condizioni della città e dei suoi amministratori, e non parlo solo del Sindaco o della Giunta ma anche dei Consiglieri comunali, alcuni dei quali ancora gironzolano, e mi è dato appurarlo, per gli uffici comunali per 'imporre' il cambio di una lampadina, la copertura di una buca o per 'risolvere' una controversia amministrativa di un privato. Se non ricordo male siamo già alla 4^ Repubblica? o non è mai finita la 1^.

Adesso voglio solo parlare della moria di animali che si è verificata nei giorni scorsi nelle contrade di Ventrischi, S.Anna, Santo Padre e Fornara. Nessuno si è accorto che per le strade comunali giacevano i corpi di cani (ben 7) e di gatti (3). Da 5 giorni nella mia Contrada (Ventrischi) giacciono due cani di grossa taglia, posti personalmente da me fuori la carreggiata poichè i loro corpi, a causa di un duplice avvelenamento, giacevano in mezzo alla carreggiata, con grave pregiudizio per la circolazione di ciclomotori o motocicli ed essendo già buio.

Ho chiamato personalmente, essendo già le 19,20, il locale Commissariato P.S. e l'addetto alla sala operativa mi diceva che avrebbe informato la locale Compagnia Carabinieri in quanto di loro competenza territoriale. Dopo alcuni minuti mi chiamava telefonicamente il militare di turno il quale, messo a conoscenza della pericolosità viaria delle carcasse, mi diceva che avrebbe provveduto anche con difficoltà, al rintraccio del personale addetto alla rimozione.

Dopo 3 ore di attesa, vista la totale assenza ed incuria degli addetti, sia per pietà che per la sicurezza, toglievo i corpi degli animali ponendoli fuori della carreggiata, e li si trovano a tutt'oggi da ben 5 (cinque) giorni, come da foto che allego.

Adesso come cittadino di questa meravigliosa città dico BASTA, se non siete capaci di gestire il bene pubblico, ANDATEVENE A CASA, nessuno mette in dubbio la vostra rispettabilità, ma siete ZERO come amministratori, ci avete abbandonato già una volta facendoci respirare veleno durante l'estate del 2017 e adesso lasciate che due cani rimangano sull'asfalto forse con la speranza che qualche cittadino si SOSTITUISCA ancora una volta a VOI.

La mia rabbia cresce sempre di più perchè ho avuto la certezza che ve ne fregate altamente della sicurezza dei Vostri concittadini, cosa ne pensate che se io non avessi tolto quel pericolo e fosse accaduto più di un incidente con attori dei ragazzi o dei padri di famiglia, cosa avreste risposto? sono sicuro che avreste scaricato la responsabilità a qualcuno, liberandovi del peso ma la coscienza sapete che cosa è?

Questa città merita di ritornare ad essere la 'Parigi' di una volta!

P.S.= Non parlatemi delle strade rifatte o della rete fognaria, avrei tanto da dire sulla conduzione dei lavori, vi dico solo che NON E' MERITO VOSTRO!

 

Distinti Saluti

Salvatore