16/05/2019 22:00:00

Tagliati gli alberi della piazza di Paceco. Protestano cittadini e ambientalisti

A Paceco l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Scarcella ha deciso, drasticamente, di eliminare il problema delle basole che saltano nella piazza principale. Lo ha fatto tagliando gli alberi le cui radici da diversi anni, hanno fatto saltare prima l'asfalto e poi le stesse basole che lo hanno sostituito. Sono diversi in questi anni gli infortuni causati proprio dalle condizioni della piazza. 

"Una scelta dovuta per questioni di sicurezza - spiega l’Amminitrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Scarcella".  La scelta di togliere gli alberi dalla piazza principale di Paceco ha suscitato  le proteste dei cittadini e degli ambientalisti. Nel progetto di rifacimento della piazza è, però, prevista la piantumazione di alberi meno invasivi.

"Stanno tagliando tutti i pini della piazza. Uno scempio inaudito. Abbiamo chiesto di avviare una sostituzione graduale ma ormai hanno deciso.
Pomeriggio: completata la desertificazione della parte alta (lato est) della piazza - così Totò Pellegrino interviene sull'azione intrapresa dall'amministrazone comunale -"