Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
08/07/2019 02:00:00

Scrive Massimo, sulla Tari a Trapani e i cittadini che sporcano

 Buonasera, io sono un cittadino che vive poco Trapani, ma paga la TARI senza farsene un problema.  Sono convinto che si debba pagarla tutti e di conseguenza verificare chi sono gli evasori.

Sono certo che l’attuale giunta stia facendo un grande lavoro per ottenere una Trapani sempre più ordinata e sempre più bella e pulita. Auguro un buon lavoro al sindaco tranchida e a tutti i suoi collaboratori .

Auguro a tutti i trapanesi di cambiare atteggiamento e di rispettare la loro bella città è tutto il territorio che la circonda.

I gesti semplici del mantenere pulito e l’educazione di non sporcare debbono essere un principio di base che va’ insegnato di padre in figlio e se ciò non basta da nonno a nipote ma credo che la spinta sarà necessaria anche dai bambini alle persone più mature che spesso dimenticano .

Saluti Massimo Burgazzi