23/11/2020 07:00:00

Marsala, scrive Federica sulla spazzatura che "vola" dai mezzi di Energetikambiente 

 Gentile redazione di Tp24, girando per le contrade marsalesi in macchina, mi sono meravigliata dei molteplici sacchetti di spazzatura abbandonati in strada. Ho pensato all'inciviltà di noi cittadini, al sapientone che non fa la raccolta, di questi ce ne sono a bizzeffe. Ma comunque ho continuato il mio percorso in auto e sono accorta che davanti a me c'era un mezzo di Energetikambiente. A quel punto pensando che magari l'operatore non se ne fosse accorto, iniziai a dare qualche colpo di clacson per fargli capire che volevo parlargli. Abbassando il finestrino mi sono accorta che il conducente stava comodamente parlando al telefono. Amareggiata l'ho invitato a fare retromarcia e raccogliere ciò che era volato dal mezzo e tornare in servizio. Ma niente di tutto ciò, il conducente ha continuato a camminare come se nulla fosse. Mi sono accostata per scattargli una foto, a quel punto si è  fermato giustificandosi che, prima doveva andare a scaricare e poi ritornare a prendere l'immondizia volata tra l'erba e schiacciata dalle auto in marcia. Arrabbiata, sono andata via, ero di fretta. Ma da cittadina che paga le tasse, da cittadina che fa la raccolta differenziata tutti i giorni in maniera maniacale, mi ha procurato tanta rabbia. Io esigo un servizio degno e ineccepibile, data la cifra abbastanza elevata che periodicamente pago. Chiedo ad EnergetiKambiente di far lavorare nella loro azienda solo personale qualificato e all'altezza di questo lavoro e di mandare a casa chi "lavora" solo per lo stipendio a fine mese. Dopo di ciò, chiedo dei controlli a tappeto per chi non rispetta l'ambiente, con un maggior numero di telecamere di videosorveglianza".  

Federica



https://www.tp24.it/immagini_banner/1610553036-apparecchi-acustici.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1610551678-super-rottamazione-gen-21.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1610438866-mr02.gif