27/02/2021 14:01:00

Il video della lite della mamma della studentessa di Medicina con il prof 

  Sta facendo discutere questo video di una studentessa di medicina di Caserta che viene ripresa duramente dal suo professore durante un esame. La studentessa scoppia in lacrime e interviene la madre, da qui inizia un battibecco tra lei e il professore.

Il popolo dei social si divide. Questo il parere del professore Guido Saraceni:

Adesso che il video della studentessa di medicina l’abbiamo visto davvero tutti, passata la first reaction (SHOCK), possiamo parlarne.
Tre cose.
1. Un docente in sede d’esame ha il compito di giudicare la preparazione degli studenti. Può bocciare - anche molte volte - e può promuovere. Può fare il numero di domande che ritiene più opportuno e chiedere ogni argomento, dettaglio o tema, del programma d’esame. Ma qualsiasi cosa risponda lo studente. Ripeto: qualsiasi cosa risponda. Il docente non può urlare e non può agitarsi, perché questo non fa parte del suo ruolo. Nel giudizio non deve esserci traccia di acredine. Umiliare ed educare sono cose totalmente diverse.
A mio avviso, incompatibili.
2. La madre può assistere all’esame (on line), perché la prova d’esame è pubblica. Ma non può trovarsi nella stessa stanza - dove potrebbe anche suggerire - ed è assurdo che intervenga in quel modo.
3. Nessuno è autorizzato a registrare l’esame - praticata vietata dal Regolamento di tutti gli Atenei - né, tantomeno, a diffondere il video aggravando considerevolmente lo stato di prostrazione della ragazza.
Cari ragazzi, non registrate e non divulgate: abbiate rispetto, per voi stessi, per il vostro Ateneo e per gli altri.

 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1618405624-nuova-audi-q2-e-q3-sportback-aprile.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1617957783-stagista-tp24.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1617177300-aprile.gif
!-- ADS_MEDIUM_RECTANGLE_4_DESKTOP -->
<