15/05/2021 09:00:00

Autoservizi Salemi: una flotta top class per i viaggi nazionali

Massimo comfort per viaggiare dalla Sicilia a Roma, Firenze, Bologna, Milano e verso la Puglia. La flotta nazionale di Autoservizi Salemi si impreziosisce con due nuovi Setra 531 DT: bus bipiano di alta gamma, eleganti e spaziosi, arredati con poltrone a doppia imbottitura e comodissime chaise-longue, ed accessoriati con wi-fi di bordo, prese di corrente 220V e USB 5V.

I due nuovi gemelli arricchiscono ulteriormente un prestigioso parco di autobus giovani, progettati per le lunghe percorrenze e dotati delle più moderne e sofisticate tecnologie di sicurezza attiva e passiva: l’assistente elettronico al controllo della stabilità (ESP) e alla frenata di emergenza (ABA4), l’Attention Assist per la rilevazione di eventuali momenti di stanchezza del conducente ed il sistema di regolazione automatica della distanza. Motori Mercedes-Benz ad alta efficienza, di classe Euro 6, equipaggiano tutti i bus della flotta nazionale.

Dal 1948 Autoservizi Salemi è sempre qualità totale: viaggiare sereni su tutte le distanze, con la certezza di essere accompagnati da autisti di grande esperienza e professionalità. Assistenza telefonica ai clienti, ampia possibilità di scelta per la prenotazione e l’acquisto dei biglietti, online e nelle numerosissime biglietterie sul territorio nazionale. Corse frequenti e numerose per venire incontro a tutte le esigenze dei viaggiatori, su mezzi quotidianamente sanificati e sottoposti a rigidi controlli di efficienza.

Autoservizi Salemi continua ad investire sul territorio, per garantire ai Siciliani nuove opportunità e soddisfazione di sogni e bisogni. Vent’anni fa l’azienda ha scelto di essere leader in un mercato difficile ed incerto: i servizi di linea nazionali vengono erogati in regime di libera concorrenza, e Autoservizi Salemi è orgogliosa di effettuare questi collegamenti con un livello qualitativo eccellente, senza alcuna forma di contributo pubblico.

L’emergenza sanitaria e la crisi economica si affrontano a viso aperto, continuando ad assicurare servizi e prospettive future, senza mai smettere di sognare, di contribuire coraggiosamente alla rinascita del Paese e della nostra gente. Ci ha creduto il Cav. Antonino Marino, nel 1948 cominciando a percorrere le strade della provincia di Trapani con una corriera usata, tra le macerie del dopoguerra. È sufficiente l’intensità di questo ricordo per imboccare la via della ripartenza con ottimismo e nuovi stimoli alla crescita.
 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1633018216-chiara-ferragni.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1633937535-programmazione-2-di-3.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1630659911-bonus-pubblicita.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1633935491-ottobre.jpg
<