×
 
 
19/12/2021 20:18:00

Sconfitta interna per la Primavera Marsala nell'ultima di andata di serie C1 di calcio a cinque

Si conclude con una sconfitta l’ultima partita del girone d’andata. Sabato 18 dicembre la Primavera Marsala ha ospitato il Palermo Futsal 89 per disputare l'undicesima giornata di campionato dì calcio a 5 serie C 1, ultima partita prima della pausa natalizia.
Il Palermo Futsal si è subito posta come un'avversaria temibile, una squadra giovane ma di grande competenza ( vanta il terzo posto in classifica, del tutto meritato, con una partita in meno) mentre i ragazzi di mister Figuccio sono stati penalizzati dalla loro inesperienza  in C1, mettendo, tuttavia, in scena una partita di tutto rispetto. Sono stati sempre in svantaggio a partire dai primi minuti, riuscendo sempre a pareggiare fino a trovare il 4 a 3. Per la prima volta sotto di un goal la squadra palermitana sì è aperta concedendo diverse occasioni ai padroni di casa che non sono stati bravi a chiudere la partita ma hanno dato spazio alla rimonta avversaria fino alla vittoria.
Cronaca della partita
 Il primo tempo i ragazzi di mister Figuccio entrano sottotono e subiscono la pressione ed il gioco avversario. Il primo goal arriva dopo soli cinque minuti di gioco.  Il pareggio arriva con Lo Presti che raccoglie una palla sporca in area e con un bel tiro di punta spiazza il portiere avversario. Il secondo goal subito arriva da una maldestra e incompetente gestione degli arbitri su un calcio di punizione: al fischio del fallo i tecnici di entrambe le squadre effettuano dei cambi, passano più di 50 secondi e nessuno della squadra avversaria ha chiamato la “distanza”, il  portiere della Primavera, La Grutta, al suo esordio, inizia a sistemare la barriera quando l’arbitro  fischia subito senza dar tempo al portiere di sistemare la barriera; il Palermo  batte subito e segna. Inizia il secondo tempo a grandi ritmi per i ragazzi di mister Figuccio, che pareggiano con De Marco, per poi subire il goal del 3 - 2 e dopo pochi minuti la riapre il capitano Tony Scarpitta, siglando il goal del momentaneo pareggio. A dieci minuti dalla fine De Marco porta in vantaggio la Primavera Marsala. Si sprecano tantissime occasioni per chiudere definitivamente il match. A cinque minuti dalla fine arriva la beffa, goal del 4-4 e gol del 4-5 per il Palermo Futsal che con una carambola  in area,  batte il portiere.  Finisce con una sconfitta questa rocambolesca partita che si poteva chiudere anche in favore della Primavera. Soddisfatto comunque mister Figuccio per l'ottima prestazione dei propri giocatori che non hanno mai mollato nonostante la grande esperienza e bravura della squadra avversaria e per lo splendido momento di sport messo in scena presso i campi della Winner Club.
A  fine partita la società Primavera Marsala è stata lieta di condividere un momento di convivialità insieme agli avversari  brindando insieme alle imminenti festività natalizie.


Si chiude il girone di andata con un piazzamento a metà classifica che sottolinea il buon lavoro svolto dall'intero staff marsalese che sta cercando di dire la sua in un campionato del tutto nuovo ma estremamente stimolante.
Il campionato riprenderà giorno 15 gennaio contro il Mazara Futsal.
Tabellino di gara:
ASD PRIMAVERA MARSALA: La Grutta, Cusumano, Figuccio, Mezzapelle, Barry, Bonura, Centonze A., Centonze G., Lo Presti, Bonafede, Scarpitta, De Marco
Mister: Alessandro Figuccio

Palermo Futsal 89: Arnone, Marzamuto, Cavaliere, Caruso, Garofalo, Sarta,  Vallecchia, Rosone, Lapi.
Mister: Costantino Francesco

Arbitri: Francesco Campione della sezione di Enna e Angelo Iacona della sezione di Ragusa.

Marcatori: Cavaliere (P. F.), Lo Presti ( P.M.), Cavaliere (P. F.), De Marco (P. M.), Lapi (P. F.), Scarpitta (P. M.), De Marco (P.M.)

 

Da Comunicato



https://www.tp24.it/immagini_banner/1652442381-campagna-elettorale-angileri.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1651852733-istituzionale.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1652263378-maggio.gif
<