16/02/2020 12:50:00

Basket, la Pallacanestro Marsala vince lo scontro diretto contro la Minibasket Milazzo

Inizia punto a punto il match di sabato tra la Pallacanestro Marsala e la Minibasket Milazzo seconda in classifica. Gara entusiasmante che vede i ragazzi di Grillo provare più volte il tiro da tre punti senza riuscirvi. Sul finire del primo quarto due bombe da tre, una di Dosen ed una di Genovese, portano il vantaggio a +6.

Partita maschia al limite della rissa tra Italiano, che sul finire del match uscirà per 5 falli, ed il play lilibetano Giorgio Gentile che non se le mandano certo a dire ingaggiando diversi duelli fisici davvero preoccupanti. La conduzione del play lilibetano ed una tripla di Genovese, a metà del secondo quarto, consentono un vantaggio di +13. Recupera qualche punto il Milazzo ed un paio di triple di Frisella, che nel frattempo sale in cattedra, consegnano la fine del secondo parziale a +11 per gli azzurri.

Particolare ed azzeccata è la scelta di Grillo di far giocare insieme Gentile e Genovese creando grandi problemi ai peloritani per la velocità degli attacchi marsalesi. Terzo/quarto punto a punto che si sblocca con una tripla di Frisella: +15 per Marsala al 5° e palla in mano. Una spettacolare giocata senza buon esito, alla American Globetrotters, di Dosen e Frisella rischia di infiammare il pubblico presente.

Appena Milazzo torna a -11, Grillo mette in campo i due play ed il gioco torna spumeggiante. Un buon Toto, play milazzese, riesce a tenere a galla i biancorossi ed a 3 minuti dal termine del terzo parziale Marsala è a +12. Stupende le ultime fasi di gioco del terzo/quarto che vede un ottimo Dosen su tutti. Marsala +13.

Ultimo quarto al cardiopalma tra gli spalti del Palamedipower dove alcuni tifosi Milazzesi lanciano acqua in campo al fine di screditare i supporters lilibetani ma gli arbitri non cadono nel tranello ed il match riprende con una rimessa di Tongue sul 68 a 53 per gli azzurri a 7 minuti dalla fine. Negli ultimi minuti dagli spalti si gusta la vittoria, il tempo scorre e due tiri liberi di Capitan Frisella consegnano la vittoria 80 a 58 per i ragazzi di Grillo con un ottima prova, al debutto, di Francesco Genovese sempre lucido e determinato su tutti i palloni giocati.

Dal Palamedipower è tutto, ci rivedremo dagli spalti per l'ultima di regular season il 1° Marzo contro la Zannella Cefalù.

Oreste Pino Ottoveggio