09/12/2019 11:30:00

Basket: la Pallacanestro Trapani torna alla vittoria in casa contro il Rieti

Ritorna a vincere al PalaConad la 2B Control Trapani  contro la NPC Rieti al termine di una gara che ha offerto poco sul piano del gioco e con i granata costretti a rinunciare a Bonacini (non iscritto a referto) e dopo solo due minuti anche a Goins (problemi ad una spalla).

 

Coach Parente butta subito nella mischia il giovane Tartamella, autore alla fine di una pregevole prestazione e fa ruotare tutti i giocatori a disposizione per sopperire alle assenze. Il punteggio basso e le percentuali risicate dei primi 5’ minuti di gioco tengono le squadre vicine; Brown per i laziali si fa notare per un paio di canestri, Renzi prova a farsi spazio sotto canestro mentre Corbett stenta ad entrare nel match sbagliando facili tiri. All’ultimo giro di lancette I granata provano ad allungare con Palermo dalla lunetta, ma Zucca risponde con una tripla. L’ultimo possesso trasformato in canestro da Corbett chiude la prima frazione sul 14-10. La guardia americana granata metta la prima tripla ad inizio secondo quarto e cerca di farsi largo nella difesa reatina con incursioni in 1 contro 1; Renzi ed un positivo Spizzichini provano l’allungo al 4’ (25-19) e la panchina ospite è costretta al time-out.

Il controbreak arriva immediato per gli ospiti: segnano Cannon e ancora Brown ed il punteggio ritorna in parità al 9’ sul 32-32 e sul finire prima dell’intervallo lungo sul 34-34 con i tiri liberi realizzati da Brown e Corbett.

Anche il ritorno in campo nel terzo quarto, è caratterizzato da tanti errori al tiro e da giocate improduttive; si segna ancora poco e le percentuali al tiro rimangono molto basse.

Il punteggio si smuove solo grazie ai tiri liberi per il raggiunto “bonus” di entrambe le formazioni; Cannon (5/5) sorpassa sul 42-40, poi saranno Corbett e Passera a centrare la retina dalla linea della carità (44-47). Spizzichini all’8’ rimette il punteggio in parità realizzando una tripla dopo un “assist” da applausi del giovane Tartamella (47-47). I granata provano ancora a scappare con Renzi e Palermo (53-48), ma Stefanelli sfrutta l’ultimo secondo per piazzare dall’angolo il tiro del 53-51. Ultimo quarto e ultimo sorpasso ospite già al primo minuto ancora con un imprendibile Brown (15/16TL), che dalla lunetta trasforma tre liberi (55-57).

Trapani reagisce in difesa sporcando tanti passaggi agli avversari e con il “solito” Mollura che cattura preziosi rimbalzi in difesa e secondi possessi in attacco. Rieti non trova il canestro per oltre quattro minuti ed i granata con la tripla di Corbett raggiungono un +6 a metà frazione. Gli ospiti tentano ancora con Brown ma due triple di Corbett e Renzi fissano il punteggio sul 69-60 a tre minuti dal termine. L’ultimo sussulto per la formazione di coach Rossi arriva con i tre tiri liberi realizzati da Passera, ma i granata chiudono con sicurezza il match sul 77-66.

TABELLINO

Parziali: (14-10, 20-24, 19-17, 24-15).
2B Control Trapani: Corbett 25 (6/10, 2/9), Renzi 20 (3/7, 1/2), Spizzichini 19 (6/7, 1/3), Palermo 5 (1/6, 0/1),Mollura 5(0/3,1/2),Tartamella3(1/1, 0/0),Goins 0 (0/1, 0/0),Nwohuocha 0 (0/2, 0/0), (0/0, 0/0), Lamia 0 (0/0, 0/0), Ceparano 0 (0/0, 0/0)
Zeus Energy Group Rieti: Brown 25 (2/7, 2/3), Cannon 14 (3/6, 1/4),Passera 9 (2/4, 0/1), Stefanelli 7 (0/1, 2/5), Pastore 5 (1/3,1/3), Zucca 3 (0/2, 1/3 Vildera 2 (1/3, 0/0 Nikolic 1 (0/0,0/1), Filoni 0 (0/0, 0/0 Fumagalli 0 (0/0, 0/0), Finco 0 (0/0, 0/0), Mammoli 0 (0/0, 0/0).