Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
14/01/2018 10:20:00

Belice, terremoto nella notte, a cinquanta anni dal grande sisma del '68

 Ironia della sorte. Due leggere scosse sono state registrate questa notte nel Belice. Più precisamente, la prima scossa si è avuta all'1.49 ad una profondità di 10.8 km e con un epicentro a 1.4 km da Gibellina. La seconda scossa, invece, è stata registrata alle 4.47 ad una profondità di 10.9 km e con un epicentro a 1.8 km da Gibellina. 

Il tutto proprio nel giorno del 50° anniversario del grave sisma, che stiamo raccontando in diretta in un articolo che potete leggere cliccando qui. 

I Comuni di Gibellina, Menfi, Montevago, Partanna, Poggioreale (nella foto), Salaparuta, Salemi, Menfi, Santa Ninfa, Santa Margherita Belice furono scossi irrimediabilmente nella loro vita quotidiana. Furono circa trecento i morti, circa cinquecento i feriti (anche sei numeri nelle cronache dell'epoca non sempre corrispondono.


Ti potrebbe interessare anche: