20/04/2019 07:37:00

Bimba di due anni muore soffocata da un pezzo di wurstel a casa della nonna

 Tragedia ieri sera in Campania dove una bimba di due anni, Letizia, è deceduta mentre ha ingerito un wurstel.

Il wurstel si è posizionato in gola impedendo all’aria di passare conducendo la bambina ad un arresto respiratorio.

La piccola è morta per soffocamento all’ospedale di Eboli dove è giunta in condizioni disparate e i sanitari non hanno potuto far nulla per salvarla.

La bimba era a casa della nonna quando è avvenuto il fatto. La notizia ha lasciato sotto choc il piccolo centro di Campagna, comune in provincia di Salerno, dove la storia si è diffusa rapidamente nel Venerdì Santo in cui nei paesini della Piana del Sele di solito la sera ci si ritrova per la Via Crucis.

Purtroppo i casi di soffocamento da cibo, soprattutto nei bimbi, sono più frequenti di quanto non si immaginerebbe. Motivo per cui, in molti corsi pre- parto, in cui di insegna ai giovani genitori ad approcciare alla gestione di un neonato (soprattutto se si tratta del primo figlio) si insegna anche la manovra di Heimlich vale a dire una tecnica diprimo soccorso per rimuovere un’ostruzione delle vie aeree opponendo una pressione sul torace per espellere l’ostruzione