https://www.tp24.it/immagini_banner/1596522396-saldi-estivi.jpg
07/07/2020 12:54:00

Il boss Asaro e il Sindaco Scarcella: "Al Comune di Paceco non ci sono problemi"

 Al Comune di Paceco non ci sono problemi. Lo diceva con convinzione il boss di Castellammare del Golfo Mariano Asaro, che voleva aprire uno studio medico dentistico a Paceco, grazie ad una prestanome. Aveva individuato anche il locale, solo che c'erano delle autorizzazioni da chiedere. Ecco cosa dice Asaro, intercettato, all'interno dell'immobile mentre parla con il nipote Gaspare Chiarenza: " ... non c'è problema al Comune! Non c'è problema al Comune ... al Comune non d sono problemi ... il Sindaco ... al Comune non ci sono problemi... il Sindaco il Sindaco è Dattularo (originario di Dattilo frazione del Comune di Paceco ndr.) Il Sindaco di Paceco è Dattularo ... arrivo lì e gli dico al Sindaco: "com 'è no? E allora facci la variante!"... io non ho problemi con lui... io arrivo lì... Peppe Scarcella ... ».

Scarcella lo riceveva poi il 28 Febbraio 2019 per fornirgli rassicurazioni per un certificato di agibilità in favore del suocero Vito Occhipinti, per un immobile a Dattilo : "Noialtri dobbiamo fare quella cosa che tu mi hai detto .. e la facciamo ..."

Poi c'è un altro incontro, l'8 Aprile, nel quale il Sindaco chiama Asaro "Don Mariano" e viene informato da Asaro della prossima apertura dello studio medico: "Noi altri praticamente stiamo aprendo lo studio qui a Paceco .. lo studio dentistico ...". E ancora: "... A me interessa che mi danno la SCIA subito per cominciare a tramezzare altrimenti mi perdo di casa" .  E il Sindaco Scarcella, oggi indagato per concorso esterno, non si tira indietro. 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438478-manlio-dovi.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596442250-climatizzatore-ago-2020.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif