15/05/2019 16:00:00

La Chiesa Madre "bombardata". Ecco cosa sarà il Videomapping di #FuturaMarsala

La Chiesa Madre di Marsala bombardata. Bombardata di luci, suoni, immagini 3D. E' il Videomapping, la performance all'interno di #FuturaMarsala, la tre giorni su scuola del futuro e innovazione digitale che comincia domani in città e vedrà centinaia di studenti da ogni parte della Sicilia. Futura Marsala è l'unica tappa siciliana del tour ideato dal Ministero dell'Istruzione e coordinato dal Liceo Statale "Pascasino" di Marsala. 

La performance si terrà domani sera, giovedì 16, a partire dalle 21.30. La cattedrale di Marsala come non è stata mai vista. Una performance unica  in Piazza della Repubblica che celebrerà, attraverso la tecnologia, la storia, l'architettura, il paesaggio della città con una video proiezione sulla facciata della Chiesa Madre. Un evento unico per la città e per la provincia di Trapani. Simili performance sono state realizzate sui monumenti e sugli edifici storici delle più importanti città del mondo.

Il mapping sarà infatti una sorta di viaggio temporale alla ricerca delle origini di Marsala, dalla distruzione dell'antica Mozia alla fondazione di Lilibeum, dalla ricostruzione possibile di un passato arabo normanno irrimediabilmente perduto alla nascita del sogno italiano con lo sbarco dei Mille, un avvenimento legato a doppio filo, ideale e perfino temporale nella sua ricorrenza, al terribile bombardamento alleato dell'11 maggio 1943. Un concetto, quello della tecnologia applicata alla valorizzazione dei beni culturali, che sarà esplicitato nella scena finale del mapping, vero e proprio inno alla sinergia fra pietra e pixel, sapienza barocca e creatività digitale, alla ricerca di un futuro possibile e auspicabile per il nostro territorio.

L'appuntamento è dalle 21.30 alle 24. Intervalleranno il Videomapping un flashmob e l'esibizione di musica digitale della Pepo's Band del Conservatorio Scontrino di Trapani, sempre in Piazza della Repubblica.

Qui il "teaser" della performance.