21/11/2019 16:00:00

Francesco Renga e Paola Turci in Sicilia. Ecco le date dei loro concerti

 Francesco Renga e Paola Turci, protagonisti di un tour in Sicilia. Tre le date in Sicilia per Renga 25 novembre Palermo (Teatro Golden, ore 21), 27 novembre Catania (Teatro Metropolitan, ore 21), 28 novembre Marsala (TP) (Teatro Impero, in collaborazione con il Comune di Marsala) a cura di Puntoeacapo con la direzione artistica di Nuccio La Ferlita.

Il fascino e la bellezza del teatro, la vicinanza fisica con il pubblico. Poterlo guardare in faccia, toccarlo, sentirlo. E sapere che loro possono fare altrettanto. Lo spettacolo che stiamo costruendo è pensato proprio per questo, per vivere una serata ricca di grande magia. Accompagnato sul palco dai musicisti Fulvio Arnoldi (chitarra acustica e tastiere), Vincenzo Messina (pianoforte e tastiere), Stefano Brandoni (chitarre), Heggy Vezzano (chitarre), Phil Mer (batteria) e Gabriele Cannarozzo (basso), Francesco durante il tour sorprenderà il suo pubblico con uno spettacolo coinvolgente, grandi emozioni e una scaletta tutta nuova, in cui troveranno spazio le indimenticabili hit del suo repertorio e i brani estratti dal suo ultimo e ottavo disco di inediti.

“L’altra metà”, prodotto da Michele Canova Iorfida, è un album composto da 12 brani dal sound e dal linguaggio contemporaneo e rappresenta l’altra metà della vita, della storia, della musica di Francesco Renga: un altro capitolo, caratterizzato da nuove consapevolezze e forme, sonore e linguistiche.

Si chiama “Viva da Morire Tour”, il tour teatrale di Paola Turci che prende il nome dal titolo del suo ultimo album e che rispecchia il tema centrale dell’album, un inno alla vita ricco di energia.

Sul palco Paola Turci proporrà i brani di questo album e i successi che hanno caratterizzato la sua carriera. Sarà in Sicilia per due date: 26 novembre Catania (Teatro Metropolitan ore 21), 27 novembre Palermo (Teatro Golden ore 21), a cura di Puntoeacapo con la direzione artistica di Nuccio La Ferlita.

L’album “Viva Da Morire” contiene dieci tracce, ognuna un arrangiamento musicale proprio, in cui è racchiuso il passato, il presente, il futuro. Paola Turci adolescente sulla vespa 50, Paola Turci sospesa nel passato e viva ne presente, ricca di desideri per il futuro. Prodotto da Luca Chiaravalli, molti sono gli autori importanti che hanno collaborato all’album, da Shade con cui Paola duetta nel brano “Le olimpiadi tutti i giorni”, a Nek, a Federica Abbate, Giulia Anania, Andrea Bonomo, Davide Simonetta, Gianluigi Fazio e molti altri.

 



  • Tp24 Tv
  • RMC101
  • Podcast
  • Inchieste