22/04/2021 17:00:00

Le intimidazioni ai vigili urbani a Marsala e Castelvetrano. La condanna della Cisl

 “Condanniamo fermamente gli atti intimidatori perpetrati ai danni delle Polizie locali del territorio trapanese e desideriamo esprimere a tutte le persone coinvolte la nostra solidarietà umana e istituzionale”.

Lo dichiara Marco Corrao, stigmatizzando il danneggiamento di tredici autovetture del comando della polizia municipale di Marsala e la distruzione della tomba del suocero del comandante della Polizia municipale di Castelvetrano Marcello Caradonna, responsabile anche della X Direzione Organizzativa del comune. “Riteniamo doveroso - aggiunge Corrao - che tutte le parti sociali contribuiscano a sostenere gli uomini e le donne in divisa che ogni giorno si spendono a tutela della legalità. La Cisl non si sottrarrà a questo impegno”.