03/05/2021 07:07:00

L'Inter Club "Zanetti" di Marsala e lo Scudetto 

 Nel rispetto delle norme di contenimento del contagio l'Inter club Zanetti di Marsala ha preferito prudenzialmente non organizzare le consuete e legittime,  in tempi normali, manifestazioni di piazza.

"Abbiamo, seppur a malincuore rinunciato a patrocinare, diversamente dalle precedenti vittorie, celebrazioni di massa, ritrovi e festeggiamenti in quella Piazza Inam che è ormai per antonomasia il teatro delle feste dei tifosi marsalesi - racconta il presidente Bruno -. Festeggiamo sobriamente, come la stessa Società ha raccomandato, esultiamo responsabilmente e senza perdere di vista ciò che adesso è prioritario: la salute pubblica".

Qui alcuni momenti dei festeggiamenti spontanei di ieri a Marsala. 

"A questo proposito - aggiunge -  tengo a rivolgere un compiaciuto e, lo ammetto, un pizzico positivamente insperato plauso a tutti gli interisti di Marsala. Lo faccio con sincerità, dopo aver apprezzato la compostezza e la responsabilità che hanno contraddistinto le ore immediatamente successive alla matematica conquista dello scudetto. Non sono mancati, e ci mancherebbe, i cortei di auto per le vie del centro, i raduni a Piazza Inam e altrove, ma il tutto, sempre con grande civiltà, responsabilità e nel rispetto delle regole, cosa non facile da coniugare con l'euforia di una gioia attesa anni. Complimenti a Marsala neroazzurra, esempio di sportività e responsabilità".