14/08/2020 17:56:00

Lettera aperta al Sindaco sulla movida incosciente di Marsala 

 Signor Sindaco,
ho avuto modo di visionare su alcuni social network dei video inneggianti alla movida marsalese nella serata del 13 agosto scorso.
In questi video sembra che il rischio COVID non esista più a Marsala o forse che la nostra città sia bendata dalla fortuna .

Ricordo i suoi accorati appelli al rispetto delle regole imposti dai vari DPCM, decreti LEGGE e normative varie .

Come mai ha abbandonato il suo ruolo di primo cittadino quale autorità sanitaria locale ai sensi dell'articolo 32 della legge 833 del 1978 e dell'articolo 117 del decreto legislativo 112 del 1998 ?

Come mai la polizia locale non è impiegata nella vigilanza del centro storico al rispetto delle norme anti COVID ?
In altre città del trapanese la polizia locale sta effettuando svariati controlli dispensando sanzioni varie e nei casi più gravi disponendo addirittura la chiusura di locali che non ottemperano alle disposizioni di legge .
Spero che non dovremmo piangere o attribuire colpe a chissà chi, allorquando, spero mai, Marsala balzerà agli onori della cronaca per casi di Covid.
E smettiamola di attribuire colpe per l'aumento dei contagi agli immigrati che non hanno alcuna colpa se non quella di essere dei poveri... disgraziati!!

A.L.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1600962370-iniziamo-a-sistemare-set.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1599840395-amministrative-2020-consigliere.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1600176438-settembre-2020.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1600461340-amministrative-2020-consigliere.jpg