19/01/2020 20:09:00

Un mare di "sardine" a Bologna. In 40.000 cantano Bella Ciao. Il video

 . "La piazza è tracolma di persone. Ci sono 35, 40mila persone perché anche il parco sul retro di piazza VIII Agosto" la cosiddetta Montagnola "è pieno di persone: questa è l'ennesima dimostrazione che a volte il buon senso, la parola, il non urlare, il non giocare sporco puo' ancora pagare". Lo ha detto il leader delle sardine, Mattia Santori, facendo un primo bilancio della manifestazione in corso a Bologna in piazza VIII agosto.

"Siamo qui oggi a Bologna per dire che un'alternativa effettivamente c'e' e da una piccola piazza si puo' arrivare a una grande piazza e si puo' arrivare addirittura a cambiare il risultato di un'elezione" aggiunge Santori.

"La nostra speranza è che queste piazze si traducano in una partecipazione anche elettorale, una presa di coscienza perché siamo ad un punto di svolta. Il punto di svolta non è oggi ma sarà tra una settimana e si capirà se siamo ancora destinati ad altri decenni di sovranismo e di squadrismo digitale oppure se possiamo aprire una nuova epoca fatta di relazioni e di democrazia partecipata" prosegue.