Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
09/01/2018 12:19:00

Marsala, chiude "Fotografie Reina": dopo 40 anni di attività

 Un'altra dolorosa chiusura di un'attività commerciale a Marsala. Cessa infatti la sua attività, dopo 40 anni, Fotografie Reina. Per i marsalesi la famiglia Reina è stata un punto di riferimento per i servizi fotografici, e la stampa di fotografie, ai tempi in cui non c'era il digitale e le pellicole si portavano dal fotografo per farle sviluppare.

A comunicare la notizia della chiusura è Stefano Reina: "Dopo oltre 40 anni di attività svolta siamo arrivati al punto di dover chiudere - racconta - e volevo ringraziare tutti i clienti affezionati che si sono rivolti a noi per i loro eventi da ricordare, io mi ricordo che ero piccolissimo quando venivo al negozio con il mio motore elettrico, e mio cugino Massimo che lavorava qua mi guardava da lontano,p oi crescendo ho cambiato i mezzi, prima la bicicletta poi la vespa il vespone la macchina, ma comunque era questo il luogo in cui venivo e sono cresciuto. Ho provato a fare altri lavori ma alla fine venivo sempre qua. in questi anni ho visto l'evolversi della fotografia sia in positivo che in negativo, e ora che tiro i conti mi rendo conto che il fotografo è sottovalutato perchè è diventato facile scattare, tanto la foto la vedi subito e la puoi correggere facilmente, così molti appassionati hanno cominciato a fare i pseudofotografi levando il lavoro a chi lo fa di professione, svendendosi per pochi euro. Nonostante tutto io continuerò a esercitare la professione di fotografo e lo farò come freelance, mi dispiace solo non venire al negozio ogni giorno".


Ti potrebbe interessare anche: