30/03/2020 15:57:00

Marsala, il coronavirus arriva in Tribunale. Un caso in Procura

 Il coronavirus arriva anche al Tribunale di Marsala. Un magistrato, in servizio presso la Procura del Tribunale, è risultato  positivo al tampone per il coronavirus. La notizia ha messo in ansia il personale in servizio, sia negli uffici di polizia giudiziaria che in quelli amministrativi e nelle cancellerie, ma va detto anche che in Tribunale sono state attuate tutte le prescrizioni per il contenimento dell'epidemia, con il ricorso al lavoro da casa e la presenza negli uffici del solo personale indispensabile. Quindi in giro ci sono davvero poche persone, complice anche la sospensione delle udienze non indifferibili. 

Pertanto  il pericolo di contagio pare abbastanza contenuto. Il magistrato che ha contratto il virus è in isolamento domiciliare, in condizioni non gravi, da 15 giorni.

Adesso si attende l'esito del tampone sui pochi colleghi che sono venuti in contatto nei giorni precedenti.