23/07/2019 07:03:00

Marsala: "Noi, intossicati dopo la festa di compleanno di mia figlia"

Intossicati dagli antipasti e dalla tavola calda ordinati per la festa del compleanno della figlia. Accade a Marsala. La denuncia è stata fatta a Tp24 dalla signora Loredana Giacalone: "Sabato 13 Luglio mia figlia ha fatto il compleanno: ho ordinato antipasti e tavola calda da un pasticciere e  la domenica mio figlio il piccolo e altri invitati sono finiti all'ospedale per un'intossicazione". La signora Loredana ha scoperto che altre persone avevano fatto ricorso all'ospedale, sempre per intossicazione, per altre ordinazioni dalla stessa pasticceria, "che rimane aperta, nonostante tutto", sottolinea la signora. 

"Lunedì pomeriggio dopo il quarto caso di intossicazione ci hanno detto dal pronto soccorso che partiva la denuncia. E i carabinieri hanno detto ad una signora che dopo che si esce dall'ospedale dobbiamo presentare la denuncia completa".

La pasticceria è nella zona nord di Marsala.

Domenica 21 luglio il figlio della signora è stato dimesso dall'ospedale con diagnosi di gastroenterite da salmonella.

A Marsala qualche giorno fa si è registrata una maxi intossicazione di 50 persone per del cous cous comprato in una pescheria (ne parliamo qui)