12/08/2020 07:00:00

Marsala, scrive Gaspare sulla città che ha bisogno di ripartire dalle eccellenze agricole

Gentile redazione, molto spesso ci troviamo a parlare di quello che è per Marsala un settore cardine: l’agricoltura.

Spesso se ne parla in maniera sterile e non ci si rende conto, ma molti giovani e meno giovani si occupano e credono nel settore agricolo per dare un futuro a loro e alle loro famiglie.

Oggi, più di ieri, molti giovani stanno investendo su questo meraviglioso ed affascinante mondo che comprende, non solo la viticoltura ma anche la serricoltura, gli ortaggi, il mondo dell’olio, il florovivaismo e molto altro ancora....

Marsala ha mille eccellenze in ambito e mi riferisco al vino, al pomodoro, la fragola, l’olio e si potrebbe continuare....
Tutte cose che potrebbero fare della nostra città un’eccellenza di nicchia e potrebbero diventare un brand che farebbe da traino anche per il turismo.

Molti di noi ci troviamo spesso a parlare ed a cercare di trovare soluzioni e sbocchi per dare fiducia a chi con sacrificio porta avanti un’attività dando anche lavoro a molte famiglie e trovando un muro visto che il comune di Marsala non ha un’assessore all’Agricoltura.

Credo sia utile che il prossimo Sindaco di Marsala possa creare una commissione permanente esterna, fatta di personalità variegate in ogni ramo che sappiano di cosa ha bisogno quel determinato settore, una commissione che dialoghi continuamente con l’assessore al ramo e con l’intera amministrazione affinché insieme formino una sinergia utile alla risoluzione dei problemi e all’individuazione di sbocchi e strade nuove che diano nuova linfa ad uno dei volani della nostra economia e faccia si che la nostra città riparta dalle eccellenze che tutto il mondo ci invidia.

Gaspare Lentini



https://www.tp24.it/immagini_banner/1600803520-audi-set.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1599840395-amministrative-2020-consigliere.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1599668229-ct-23.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1600780721-amministrative-2020-consigliere.jpg