16/10/2019 18:56:00

Petrosino, D'Alberti: "Poca sicurezza". Giacalone: "Lavoriamo con le forze dell'ordine"

Dopo i recenti fatti di cronaca, è scontro sulla sicurezza a Petrosino.

"E' ancora emergenza sicurezza a Petrosino - scrive in una nota il gruppo consiliare di opposizione -  La scorsa notte, infatti, alcuni malviventi hanno appiccato l'ennesimo incendio, stavolta ai danni di una abitazione privata dopo aver rubato al suo interno. Si riscontrano innumerevoli furti nelle abitazioni e i cittadini sono sempre più preoccupati.

il Capogruppo di “Adesso il Futuro”, Vincenzo D'Alberti, nella seduta di consiglio comunale, ha interrogato l'amministrazione Giacalone chiedendo "con forza di adoperarsi per migliorare la questione sicurezza nel territorio dove, tra le altre cose, si segnalano intere aree del territorio al buio per continue inefficienze e disattenzioni da parte dell'amministrazione".

D'Alberti va all'attacco dell'assessore Ingianni: " Sembra, infatti, totalmente assente la figura dell'assessore al ramo, Rocco Ingianni, che non pone in essere alcun provvedimento per migliorare l'illuminazione pubblica, di fatto le aree al buio agevolano l'operato di questi delinquienti. Sembrerebbe pure che la ditta affidataria del servizio, la Gemmo Impianti, non si attivi al riguardo a causa dei ritardi nei pagamenti dei canoni che il Comune deve".
Il consigliere Vincenzo D’Alberti chiede pertanto un intervento da parte del Sindaco affinché intensifichi la presenza delle forze dell'ordine e delle istituzioni sul territorio.

Replica Gaspare Giacalone, Sindaco di Petrosino: "É sorprendente, per non dire disarmante, che D'Alberti dimostri di non conoscere completamente le prerogative di un consigliere comunale. Appare evidente, infatti, che per un verso sminuisce totalmente il suo ruolo, mentre per altro verso sovrabbonda nei suoi poteri".

Sull'illuminazione, Giacalone attacca D'Alberti: "Dovrebbe sapere che se vuole sollecitare lavori straordinari per l’illuminazione pubblica può formulare apposta proposta al consiglio comunale. Ma finora non ha mai avanzato ne questa ne altre proposte di deliberazione al consiglio. A parte diramare comunicati stampa, attività che sembra prediligere, in oltre due anni dalla sua elezione non ha mai depositato un atto deliberativo alla segretaria comunale o alla Presidenza del consiglio comunale. Se poi ritiene che 2 pali di luce davanti la propria abitazione hanno priorità rispetto resto del territorio comunale è giusto che venga a spiegarlo agli altri consiglieri e alla cittadinanza".

E circa i recenti casi di furti e incendi? "Ho lavorato e continuo a lavorare a stretto contatto con le forze dell'ordine e che le indagini già espletate sui recenti casi di furti e incendi sono all'attenzione della Procura di Marsala, verso la quale confidiamo per assicurare i responsabili alla giustizia".

E a D'Alberti che ironizzava sui rumor che danno il Sindaco di Petrosino possibile candidato a Marsala, con diverse riunioni già tenute nel territorio, Giacalone dichiara a Tp24: "Qualora il consigliere D'Alberti abbia deciso di svolgere la funzione di mio segretario personale, che abbia almeno la buona creanza di farmi sapere dove e quando si terranno questi incontri. Perché io finora devo essermi perso tutte le fantomatiche riunioni a cui lui fa cenno..."