05/12/2019 06:00:00

Una nuova piattaforma tv per Tp24. E tanti auguri a Rmc 101 ...

 E' il 5 Dicembre e per noi di Rmc 101 è un giorno importante. E' il nostro compleanno. E' passata un'era da quando, nel 1976, un gruppo di giovani alzava l'antenna di quella che in breve tempo sarebbe diventata la radio dei marsalesi e la radio più ascoltata in provincia di Trapani. Oggi tante cose sono cambiate, intatta è la passione di chi fa la radio: speaker, registi, conduttori, fonici, e poi tutte quelle persone che danno una mano dietro le quinte, lavorano in amministrazione, si occupano dei cavetti che mancano come dei bilanci da chiudere in tempo. 

Oggi tante cose sono cambiate, dicevamo, tantissime. Rmc 101 è una radio, che si ascolta, a Marsala, Trapani e adesso anche a Salemi e nella Valle del Belice (104.900 è la frequenza)  dove siamo ritornati a trasmettere, a grande richiesta. Rmc 101 è anche una radio che si vede, come sanno bene i nostri ascoltatori: basta andare su rmc101.tv o sul digitale terrestre. E' una radio che organizza eventi, rassegne culturali e spettacoli, perché amiamo stare tra le persone. Siete stati in tantissimi a seguirci al Carnevale di Petrosino, come al Cous Cous Fest di San Vito Lo Capo, alla Festa della Birra di Salemi come al Ferragosto di Favignana. 

Ed Rmc 101 è soprattutto la società editrice di Tp24, uno dei portali d'informazione più letti in Sicilia, come confermano i dati rilevati da società indipendenti ed autorevoli come Google e Amazon e i continui apprezzamenti che riceviamo da giornalisti e osservatori autorevoli. 

Tp24 è molto più giovane della radio - ovvio -, è nato nel 2006, ed in pochi anni è cresciuto, cresciuto tantissimo, non solo in termini di lettori, ma anche in termini di risorse, energie, impegno redazionale che la nostra squadra porta avanti sette giorni su sette, per fornire un'informazione completa (e scomoda, lo sappiamo bene...), fare inchieste giornalistiche che nessun altro ha la voglia o la capacità di fare, migliorare la qualità dei nostri contenuti. 

Abbiamo un concetto molto semplice del "fare impresa", non facciamo il passo più lungo della gamba, contiamo sempre i soldi due volte prima di spenderli, diffidiamo di chi fa proclami e poi dopo un po' va in bancarotta. Insomma, ci piace crescere a piccoli passi. Dove arriviamo mettiamo un punto e andiamo avanti.

Passo dopo passo, però, ti giri e scopri che di strada ne hai fatta tanta: che garantisci stipendi e collaborazioni a tante persone, che hai due sedi a Marsala, e una a Trapani, che incidi nelle vicende del territorio (come dimostra il successo di un'altra nostra iniziativa, "Marsala in Comune") che ha la forza di un marchio autorevole, giorno dopo giorno. 

Ed è così che oggi vi presentiamo la nostra piccola grande novità. Magari lascerà indifferente qualcuno, magari altri (quelli che non fanno, ma che amano criticare...) diranno: che ci vuole. E' il nostro nuovo portale video, una nuova sezione di Tp24. Si chiama Tp24Tv e serve a mettere ordine all'enorme serie di contenuti video che in questi anni abbiamo prodotto e che finora erano sparsi qua e là, nella nostra seguitissima pagina Facebook (a proposito, siamo quasi 60.000, ci date una mano per superare questa importante soglia?) o sul nostro canale YouTube. Adesso c'è questa sezione, dove tutti video sono caricati su una nostra piattaforma, in maniera agile e veloce, con tante funzionalità che scoprirete pian piano.

Ci abbiamo messo tempo, a progettare e a rendere funzionale questa pagina, e ne andiamo fieri. Così come tante sorprese abbiamo in ballo, eventi, nuove iniziative editoriali, speciali. E tante altre cose vogliamo fare, con la nostra radio antica ma dal cuore moderno, con il nostro portale moderno, ma con il cuore spalancato al buono che verrà.

Ancora una volta, tanti auguri a noi.

Mario Bornice 

Giacomo Di Girolamo