25/09/2020 22:15:00

Porte chiuse anche le gare di  C1 di calcio a cinque per l'emergenza COVID

Domani, sabato 26 settembre,  al via il campionato di serie C1 di calcio a cinque con l'esordio casalingo per il Marsala Futsal contro il Palermo Futsal Eightininers che si giocherà a porte chiuse presso i campi Fernandez.     La decisione definitiva di evitare la preseza di pubblico è arrivata nel tardo pomeriggio di ovenerdì con una comunicazione della LND Sicilia ai presidenti delle società, "almeno fino al 18 ottobre", in ottemperanza al DPCM del 7 agosto anche i campionati regionali si disputeranno a porte chiuse. La notizia era nell'aria dopo la comunicazione ufficiale diramata dalla Divisione Calcio a Cinque che aveva dato la stessa direttiva per i campionati di serie "A e B"       Non sarà consentito, quindi, l'ingresso a chiunque non sia un dirigente, un tesserato o un collaboratore delle società coinvolte nella gara. Il Marsala Futsal garantirà la ripresa video della partita e la messa in onda live, sulla propria pagina facebook.     L'appello della società marsalese:   Invitiamo per tanto a chiunque dei nostri sostenitori a seguirci comodamente da casa e non metterci in difficoltà nel garantire un regolare svolgimento del match. Il pubblico è importante per chi scende in campo e quello del Marsala Futsal lo è particolarmente ma chiediamo, nostro malgrado, massima collaborazione.   In questi mesi abbiamo compreso l'importanza delle nostre vite e apprezzare i momenti di aggregazione perchè ci sono mancati. L'uomo necessita di socializzare, toccare con mano le emozioni e sentire le vibrazioni dei suoi simili ma per tornare a farlo, con massima sicurezza e fiducia, dobbiamo resistere e sopravvivere a COVID - 19. Non abbiamo ancora un farmaco e l'unica cosa che ci resta da fare è evitare la sua diffusione stando lontani, almeno fisicamente.    

Giovanni Ingoglia