Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
19/01/2018 09:55:00

La proposta ai candidati: "Una Circumtrapanese per unire tutti i comuni"

 Vorrei proporre a coloro che si candideranno alle prossime elezioni politiche e amministrative di intestarsi (portandola a compimento) una "CIRCUMTRAPANESE" veloce (una specie di Metrò leggero a costi contenuti per gli utenti) in grado di collegare tutti i comuni della provincia, passando per l'aeroporto (tenendo conto dell'esistente e potenziandolo con una doppia linea elettrificata), in modo che ci sia uno snodo ad Alcamo e a Castelvetrano.

Favorirebbe una maggiore mobilità, una circolarità dell'economia, uno strumento turistico giornaliero per la conoscenza del territorio, più lavoro per i residenti, soprattutto giovani. Mi auguro che ognuno faccia la propria parte (non solamente a parole) e il territorio esca dal degrado economico e politico nel quale si trova. Bisogna programmare e realizzare sviluppo perché questo lembo di Sicilia ritrovi il suo ruolo storico agognato da antiche popolazioni. La storia che stiamo vivendo non può passare inosservata senza lasciare qualcosa di utile alle nuove generazioni e senza aver compiuto qualcosa di costruttivo che faccia onore a noi e renda accogliente il territorio ai visitatori che quivi si recheranno.

Salvatore Agueci


Ti potrebbe interessare anche: