09/07/2020 00:00:00

"Lettera al sindaco di Marsala, per rivedere il divieto di vendere alcolici in bottiglia"

 Carissimo Sindaco,

Sono una di quelle persone che ha un negozio in centro aperto prima del Covid e ancora resiste, con molte e molte difficoltà.

Vorrei capire il perché di tanta chiusura??

Ci ha chiuso Porta Nuova, proprio adesso che la stagione estiva ci porta un po’ di turismo, e la gente è incentrata tra Porta Garibaldi e Porta Mazara, con esclusione massima della zone di Via XI Maggio dalla Piazza della Repubblica a Porta Nuova. Ci bloccate le vendite di birre in bottiglie di vetro, quando noi stiamo iniziando adesso a lavoricchiare (se si può dire).

Considerando che:

siamo stati bloccati in periodo di Covid
Che ci sono molti articoli in contenitori di vetro tra cui anche i succhi analcolici, che vendiamo, e potrebbero anch’essi far danno??
Perché la zona delle periferie e mi riferisco principalmente a STRASATTI ed Amabilina non sono menzionate nella sua ordinanza???
Perché anziché incrementare i controlli fate solo in modo di farci chiudere??
Paghiamo affitti ed utenze carissime, e anziché promuovere il turismo e il nostro lavoro ci volete per forza far chiudere.
Ho una famiglia da gestire, mantenere e cercare di soddisfare e so che ad oggi i livelli di delinquenza sono notevolmente aumentati, ma per questo motivo lo Stato ha istituito le forze dell’ordine. Gentilmente la invito a riflettere e se pensa sia corretto ritirare la sua ordinanza 59/2020 del 2 luglio, per tutti noi sarebbe davvero una cosa che ci farebbe arrivare almeno a fine mese.

Potrebbe, almeno, adeguarsi alla normativa nazionale che pone il divieto dalle 24.00 in poi.

 

Distinti saluti

S.M



https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438660-audi-incentivi-ecobonus.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596442250-climatizzatore-ago-2020.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif