03/06/2020 12:33:00

Si riaprono i confini tra le Regioni. E' fuga dalla Sicilia

 I siciliani avevano paura dell'invasione di "untori" settentrionali in Sicilia, oggi, 3 Giugno, data in cui in Italia è possibile muoversi liberamente tra le Regioni. E invece, queste immagini vengono in diretta dallo Stretto di Messina, dove sta avvenendo l'opposto. C'è una sorta di esodo dalla Sicilia verso la Calabria.

Messina, già dalle 4 di questa mattina si sono formate lunghe file per gli imbarchi sui traghetti. “Un evento oggettivamente imprevedibile” hanno fatto sapere dalla Caronte & Tourist, l’azienda che gestisce il trasporto con i traghetti. Diversa la situazione dal lato opposto dello stretto, a Villa San Giovanni, dove si è visto un traffico regolare.