×
 
 
02/07/2022 11:18:00

De Santis espulso dal comitato "Trapani - Erice, una città"

 L'ex direttore artistico del Luglio musicale trapanese, Giovanni De Santis, è stato espulso dal comitato “Trapani Erice una Città”. A gli altri componenti non è andato giù il fatto che De Santis era stato designato nella squadra assessoriale del sindaco di Erice Daniela Toscano, anche se poi De Santis ha rinunciato.

"Il Consiglio direttivo- di legge nella nota diramata dal Comitato - riunitosi in seduta ordinaria in data 30 giugno 2022, alla luce dei recenti risultati elettorali nel territorio del Comune di Erice, che hanno confermato il precedente assetto politico comunale, lo stesso già noto per una visione contraria e deleteria per il principale scopo del nostro comitato "Trapani Erice una Città", ESPELLE il Signor Giovanni De Santis dal Consiglio Direttivo e comunica che quest'ultimo non ricoprirà nessun altra carica, essendo parte in causa dei succitati risultati”.

"Mi hanno espulso dal Comitato Trapani Erice una città perché alcuni di loro hanno perso le elezioni ad Erice - commenta De Santis -. Era ormai evidente che da comitato civico si era trasformato in comitato elettorale, oltre che un luogo di autocelebrazione letteraria per improbabili scrittori autoctoni e per aspiranti influencer falliti. Mi spiace soltanto per il progetto di fusione, che appare destinato a fallire miseramente ad opera di personaggi che erano ben comodi nelle loro case o nei loro ambulatori quando noi raccoglievamo le firme sotto la pioggia".



  • Tp24 Tv
  • RMC101
  • Podcast
  • Inchieste
https://www.tp24.it/immagini_banner/1659540334-vw-t-roc.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1659188923-polo-di-trapani.jpg
<